Header

Un nuovo programma di promozione della diversità culturale

Menschen tauschen sich aus in einem Café.

La Svizzera come società di migrazione: «ici. insieme qui.» sostiene progetti che promuovono la diversità culturale.

Secondo il rapporto annuale 2020 la Migros, che è il più grande datore di lavoro privato in Svizzera, dà lavoro a circa 100 000 persone provenienti da 169 nazioni. Questa ricchezza rispecchia la diversità culturale del paese. Ed è proprio questa diversità culturale che il nuovo programma di sostegno «ici. insieme qui.» mira a promuovere in modo ancora più capillare.

Per vivere la diversità, le persone devono avere la possibilità di incontrarsi, ad esempio alle feste di quartiere, facendo sport o al parco giochi. Durante questi incontri nascono spesso conversazioni che permettono di scoprire di avere molte cose in comune con l'altro e si impara a comprenderlo. In questo modo la coesione si rafforza.

A questo scopo è nato il nuovo programma di promozione «ici. insieme qui.»: il suo obiettivo è sostenere le persone che su base volontaria si impegnano nella promozione della coesione e delle pari opportunità in Svizzera.

Cercasi iniziative nella società civile che siano fonte d’ispirazione

Stiamo cercando progetti o iniziative che

  • permettano a persone provenienti da culture diverse di incontrarsi nella vita quotidiana,
  • promuovano la crescita multilingue dei bambini prima che inizino la scuola dell'infanzia o
  • diano un orientamento professionale alle persone in età lavorativa arrivate in Svizzera da adulte.

Chi può richiedere un sostegno?

Team interculturali di volontari che realizzino progetti o iniziative a livello locale.

In cosa consiste il sostegno?

A partire da maggio 2022 i progetti selezionati dalla giuria saranno finanziati con contributi da 5000.– a 50 000.– franchi e riceveranno per due anni assistenza e consulenza tecnica.

Maggiori informazioni su www.ici-gemeinsam-hier.ch

Un programma di promozione con un ampio sostegno

«ici. insieme qui.» è un progetto dell'Impegno Migros. La Fondazione per la promozione della lingua e dell'educazione ha incaricato la Federazione delle cooperative Migros di realizzare il programma. I partner del programma sono la Commissione federale della migrazione (CFM), la Conferenza dei delegati all’integrazione (CDI), la Conferenza svizzera dei servizi specializzati nell’integrazione (CoSI) e la Conferenza tripartita (CT).

Porträt Giuseppina Greco

Con «ici. insieme qui» vogliamo che valori come la reciprocità, la solidarietà, la non discriminazione, le pari opportunità e la diversità non siano solo espressioni vuote, ma vengano vissuti attivamente nella quotidianità.

Giuseppina Greco, delegata del Cantone di Friburgo, Ufficio per l’integrazione dei migranti e la prevenzione del razzismo (IMR) e Direzione della sicurezza e della giustizia (DSJ), nonché membro della direzione della Conferenza dei delegati all’integrazione (CDI).

Impressioni

Vater und Sohn spielen Schach gegeneinander.
Eine Mutter spielt Schach gegen ihren Sohn. Der Vater sieht lächelnd mit einer Tasse in der Hand zu.
Eltern und ihre Kinder in einem Raum beim «ici. gemeinsam hier» Förderprogramm.
Erwachsene und Kinder gemeinsam an einem Spieltisch.
Drei Kinder spielen gemeinsam an einem Tisch.
Lachendes Mädchen mit Mutter und Schwester im Hintergrund.
Zwei Frauen im Gespräch vor einem Fenster bei «ici. gemeinsam hier».
Zwei junge Erwachsene im Gespräch bei «ici. gemeinsam hier».
was-bewegt-logo-ici_Logo_black_IT

«ici. insieme qui»

Scopri di più su questo Impegno Migros, forse è proprio quello che stai cercando!

Foto/scena: ici. insieme qui / Anna-Tina Eberhard