Header

E tu che tipo di vicino sei?

Text

Lisa Stutz, Kian Ramezani

Published

02.08.2022

Illustration, mehrere Personen vor einem Hauseigang

Sei piuttosto distante, cerchi uno scambio con i tuoi vicini o per te è particolarmente importante avere valori simili? Scopri che tipo di vicino/a sei.

Nel grande studio sul vicinato effettuato dal GDI sono emerse 4 tipologie di vicinato. In che tipo ti riconosci?

Illustration: eine Gruppe von Personen mit Kindern sitzen zusammen

I coltivatori di relazioni

Il 14% della popolazione desidera un rapporto cordiale, amichevole, quasi familiare con un vicinato omogeneo e armonico. I contatti stretti e la coesione sono imprescindibili nella vita quotidiana, così come le attività in comune e il sostegno reciproco.


Una tipica affermazione al riguardo è:

«Aiutarsi tra vicini è importante per me. Siamo presenti gli uni per gli altri.»

Illustration: zwei Personen begegnen sich im Treppenhaus

I distanziati

Il tipo più diffuso (47% della popolazione) desidera un rapporto di vicinato all'insegna di distanza, discrezione e indipendenza. Costoro non vogliono essere disturbati né essere di peso per gli altri. Se hanno bisogno di qualcosa provvedono da soli, ma in caso di emergenza sono presenti. Di tanto in tanto apprezzano anche qualche incontro con uno scopo stabilito.


Una tipica affermazione al riguardo è:

«Non desidero avere molto a che fare con i miei vicini.»

Illustration: ein Mann steht bei der Nachbarsfamilie vor der Tür

Le persone orientate ai valori

Il 10% della popolazione vorrebbe vivere tra persone che la pensano allo stesso modo e con cui condividono valori e convinzioni simili. Invece che rapporti stretti preferiscono una distanza rispettosa e un approccio riguardoso. Per loro la disponibilità all’aiuto è una cosa ovvia, mentre nella vita quotidiana basta loro uno scambio occasionale sulle scale.

Una tipica affermazione al riguardo è:

«Non conosco bene i miei vicini, ma so che diamo grosso modo importanza alle stesse cose, il che mi trasmette un certo senso di sicurezza.»

Illustration: zwei Personen im Gespräch auf einer Treppe, ein Kind spielt mit einem Hund

I cercatori di ispirazione

Tolleranza e incontri stimolanti sono le priorità per il 30% della popolazione. Costoro apprezzano le azioni collettive ricche di significato, amano la diversità e vogliono conoscere punti di vista che amplino i propri orizzonti. 

Una tipica affermazione al riguardo è:

«Ci siamo occupati assieme di un orto la scorsa primavera.»

Ti sei riconosciuto/a nei tipi di vicini?

Nuovo studio del GDI sul vicinato in Svizzera

Svolgendo un ruolo di commerciante al dettaglio, la Migros rappresenta per molte persone un luogo importante del vicinato – per questo il buon vicinato le sta a cuore. Il Percento culturale Migros ha quindi commissionato questo grande studio sul vicinato in Svizzera. I risultati dello studio hanno motivato Impegno Migros a lanciare l’#iniziativadivicinato, con l’obiettivo di promuovere i rapporti di buon vicinato. Infatti, anche i rapporti distanziati e meno stretti hanno bisogno di essere coltivati di tanto in tanto. Affinché anche in futuro si possa contare sui propri vicini nelle piccole e grandi emergenze.

Illustrazione: illumueller.ch