Intestazione

AlgorithmWatch Svizzera: più trasparenza e regolamentazione

Un’immagine della silhouette delle montagne svizzere. Sotto di essa, gli algoritmi sono rappresentati da cerchietti rossi collegati fra loro.

Con un navigatore che ci porta dritti a destinazione, la vita può essere semplicissima. E ormai non sorprende più neanche che Netflix ci proponga serie o film nuovi in linea con i nostri gusti. Tutto questo è possibile grazie agli algoritmi, ossia applicazioni che, analizzando i dati automaticamente, prendono o ci propongono decisioni. Si tratta però di un processo che spesso sfugge alla comprensione degli utenti.

Capire meglio gli algoritmi

È proprio qui che entra in gioco AlgorithmWatch Svizzera: con il supporto del Fondo pionieristico Migros, questa organizzazione di pubblica utilità favorisce una comprensione approfondita e trasversale dei processi decisionali degli algoritmi. Sul modello della sua gemella tedesca, AlgorithmWatch Svizzera analizza algoritmi e formula concrete raccomandazioni pratiche con l'obiettivo di promuovere una maggiore trasparenza e regolamentazione.


Perché abbiamo bisogno di AlgorithmWatch?

L'organizzazione aiuta esperti di diverse discipline a rendere i processi algoritmici più comprensibili. Una società può infatti fidarsi dei processi decisionali basati su algoritmi solo se li conosce e comprende. Deve sapere:

  • come funzionano gli algoritmi,
  • quali obiettivi vengono perseguito con il loro impiego,
  • in che misura possono essere controllati.

AlgorithmWatch Svizzera spiega gli algoritmi al grande pubblico e assicura in questo modo una maggiore conoscenza a tutti i livelli: nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche così come sui media, fra di decisori politici e – naturalmente – anche fra gli utenti stessi.

Algorithm Watch Logo

AlgorithmWatch

Scopri di più su questo Impegno Migros, forse è proprio quello che stai cercando!