Intestazione

cividi: pianificazione urbanistica sostenibile per tutti

Illustrazione donna nella notte

In che modo le città possono crescere e al tempo stesso rimanere vivibili? Con il sostegno del Fondo pionieristico Migros, il progetto cividi cerca di fornire risposte a questo interrogativo. Attraverso strumenti digitali la pianificazione urbanistica deve diventare più smart e coinvolgere la popolazione nel processo.

Partecipazione vissuta

La popolazione cresce, il traffico aumenta e la politica chiede una densificazione verso l'interno: questi sviluppo pongono la pianificazione urbanistica e la progettazione di fronte a nuove sfide. La buona notizia è che la digitalizzazione offre nuove possibilità per organizzare questo processo in maniera intelligente e collaborativa.

Con il sostegno del Fondo pionieristico Migros, il progetto pionieristico cividi mette a disposizione strumenti digitali con l’obiettivo di rendere visibili le richieste locali e di coinvolgere la società civile nella pianificazione territoriale della città analogica. Il punto di riferimento centrale è una piattaforma che consente lo scambio di dati e visualizza le informazioni sullo spazio urbano, aggregando non solo i dati di autorità e aziende, ma anche i risultati dei sondaggi fra la popolazione.

Più intelligenza e sostenibilità

cividi riunisce partner provenienti dai settori più diversi con l'obiettivo di sviluppare gli spazi urbani in maniera da armonizzare gli interessi del maggior numero possibile di interessati. Ciò rende la città del futuro non solo più vivibile, ma anche più sostenibile. Riuscendo a sfruttare in maniera più intelligente superfici e strutture non è infatti più necessario realizzare nuove costruzioni ovunque.

Logo cividi

cividi

Scopri di più su questo Impegno Migros, forse è proprio quello che stai cercando!