Intestazione

La promozione della cultura si fa gioco, con games@museums

Una sedia su un piedistallo diventa pezzo d’esposizione in un museo, davanti a essa si trova un monitor

Delitto, flirt e martellatura: chi l’avrebbe mai detto in un museo?

Il progetto pioniere games@museums sceglie un approccio anticonvenzionale per entusiasmare per i musei un nuovo pubblico. Tramite giochi digitali è possibile rendere interattivi mostre permanenti e contenuti delle collezioni e osservare diversamente i pezzi d’esposizione da un sorprendente punto di vista.

Una promozione anticonvenzionale della cultura

Nel progetto di cooperazione reso possibile dal Fondo pionieristico Migros, gli studenti hanno sviluppato idee di gioco digitali per musei. L’obiettivo è testare un nuovo orientamento nella mediazione culturale e promuovere la collaborazione tra musei, Scuole universitarie e la scena degli sviluppatori di game.

Logo games@museums

games@museums

Scopri di più su questo Impegno Migros, forse è proprio quello che stai cercando!