Intestazione

Ufficio culturale: sostegno per gli operatori della cultura

Spazio esterno con tavolo e sedie davanti all’Ufficio culturale Berna

Il primo Ufficio culturale nacque nel 1998 nella Helvetiaplatz di Zurigo. L’idea di base è tutt’oggi invariata: sostenere gli operatori della cultura con servizi di realizzazione e riproduzione e con il noleggio di moderne attrezzature sceniche, audio, video e di grafica.

Spazio interno con persone nell’Ufficio culturale Zurigo

Spazio interno con persone nell’Ufficio culturale Zurigo

L’unione fa la forza

L’Ufficio culturale nasce da un’idea del Percento culturale Migros. Oggi alcuni Uffici culturali sono gestiti direttamente dal Percento culturale Migros, mentre altri sono autonomi. Gli Uffici culturali collaborano a stretto contatto e formano una rete solida che negli anni ha dimostrato il proprio valore.

Impressioni

Ufficio con tavolo nell’Ufficio culturale San Gallo

Ufficio con tavolo nell’Ufficio culturale San Gallo

Ufficio con posti a sedere e lavagna a muro nell’Ufficio culturale Zurigo

Ufficio con posti a sedere e lavagna a muro nell’Ufficio culturale Zurigo

Ingresso dell’Ufficio culturale San Gallo

Ingresso dell’Ufficio culturale San Gallo

Ufficio con bancone e divano nell’Ufficio culturale San Gallo

Ufficio con bancone e divano nell’Ufficio culturale San Gallo

Panoramica dell’Ufficio culturale Berna

Panoramica dell’Ufficio culturale Berna

Interno dell’Ufficio culturale Berna

Interno dell’Ufficio culturale Berna

Punti di riferimento regionali

Gli Uffici culturali sono presenti a Basilea, Berna, Ginevra, San Gallo e Zurigo e si differenziano per dimensioni, struttura e servizi. Tutti quanti, però, sono accomunati dall’obiettivo di promuovere la cultura in modo semplice e diretto.

Logo dell’Ufficio culturale nei colori dell’ufficio culturale locale

Ufficio culturale

Scopri di più su questo Impegno Migros, forse è proprio quello che stai cercando!