Header

Una strada diventa una festa a cielo aperto

Lorraine Chilbi Flamenco

Molti residenti della Lorrainestrasse hanno ricordi d'infanzia bellissimi legati alla sagra che si teneva nel quartiere già negli anni Cinquanta: la ruota panoramica, le bancarelle con i mitici crauti, la proiezione 3D al cinema. Quando nel 2013 la strada ospita i campionati europei dei corrieri in bicicletta, molte di queste immagini riaffiorano alla memoria.

Scheda dell'idea

Chi?

Comitato organizzativo Lorraine-Chilbi

Cosa?

Una festa popolare che coinvolge l'intero vicinato.

Dove?

Berna

Un sondaggio nel quartiere rivela che tutti sarebbero contenti di riportare in vita la sagra. Ed ecco che il comitato organizzativo, formato da abitanti del quartiere insieme alle realtà gastronomiche e alle piccole imprese della strada, si mette subito in marcia con i preparativi...

Il CO organizza il Lorraine-Chilbi come festa «della gente per la gente». La peculiarità di questo festival è che i visitatori sono incoraggiati a portare i propri mobili, le lampade, i vasi di piante, i tappeti, i calcetti e i tavoli da ping pong. La Lorrainestrasse si trasforma così nel più grande salotto della Svizzera – e in una festa meravigliosa per un quartiere grandioso.

Lorraine Chilbi by night

Immagine: «Verein Lorrainechilbi»

Lorraine Chilbi Café

Immagine: «Verein Lorrainechilbi»

Lorraine Chilbi Market

Immagine: «Verein Lorrainechilbi»

Lorraine Chilbi Gig

Immagine: «Verein Lorrainechilbi»

Al Lorraine-Chilbi tutti aiutano come possono e mettono a disposizione idee, competenze e servizi. I bambini girano con una cassetta appesa al collo vendendo muffin. Vengono ideati e creati giochi che coinvolgono tutti. Una settantina di bancarelle anima il mercato. Corrente, parcheggi e piazzole sono messi a disposizione dal vicinato per garantire spazio a tutti. I preparativi durano settimane: la scuola di design realizza i cartelloni, cittadini privati e ristoranti collaborano all'offerta culinaria, le gallerie programmano mostre e si ingaggiano gli operatori culturali per organizzare le esibizioni. Il quartiere crea, decora, costruisce e trasforma, fino a quando vecchi e nuovi residenti si rincontrano al festival e ballano fino a notte fonda.

I consigli del CO del Lorraine-Chilbi per la tua idea:

  • Un'idea ha successo se riesce ad appassionare. Occorre tastare il terreno. Se c'è entusiasmo è più facile trovare persone adatte e il know-how necessario direttamente nel quartiere.
  • Keep it simple! La semplicità è il nostro carattere distintivo, non serve un'installazione costosa. I concerti si tengono per strada. L'infrastruttura è minima e i compensi modesti. Il programma riflette la diversità del quartiere.
  • Parla direttamente con le persone e coltiva il dialogo! Sii disponibile a partecipare: riceviamo molte iscrizioni, ma alcuni si presentano anche spontaneamente. È proprio questo a rendere speciale il nostro festival. 

Maggiori informazioni su: www.lorrainechilbi.ch

 

Immagini: «Verein Lorrainechilbi»

Altri esempi di progetti